Perché non viene realizzata questa “sartoria assistenziale” in Italia?

La personalizzazione dei percorsi assistenziali è incompatibile con i tempi e le modalità operative imposte dagli standard operativi convenzionali. I 20-30 minuti nell’arco dei quali si dovrebbe garantire la prima visita ed i 15 minuti destinati alla visita di controllo sono un tempo inaccettabilmente limitato per garantire il più elementare rispetto delle norme della medicina personalizzata.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo