Quale dovrebbe essere il percorso assistenziale ideale di un paziente con artrite di recente esordio?

La prima tappa fondamentale di questo percorso è quella di garantire al paziente di essere valutato il più presto possibile da un Reumatologo.

Una visita specialistica precoce è indispensabile per inquadrare correttamente la natura e la gravità del problema, per sciogliere le riserve di ordine diagnostico-differenziale e per garantire il corretto accesso alle terapie innovative oggi disponibili.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo