Il dolore serale

Il dolore che raggiunge l’apice alla fine della giornata costituisce in genere l’espressione caratteristica di un’ampia gamma di condizioni ad impronta degenerativa che rientrano generalmente nell’universo della patologia artrosica. Il dolore, in questi casi, è espressione di un intenso e/o protratto stress meccanico amplificato dalle attività che determinano un sovraccarico funzionale delle sedi dolenti. La flogosi distrettuale che si viene così a generare può causare dolore anche intenso, che viene caratteristicamente ad attenuarsi con l’assunzione di posture antalgiche e, soprattutto, con il riposo notturno.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo