Quali sono i sintomi dell’artrosi?

Il dolore e la limitazione nei movimenti sono le manifestazioni cliniche più caratteristiche dell'artrosi. La limitazione funzionale può manifestarsi con una rigidità mattutina che, a differenza di quella caratteristica dell’artrite reumatoide, è di breve durata ed è per lo più prevalente a livello di un singolo distretto articolare. Specie negli stadi più avanzati di malattia si può osservare una netto aumento di volume delle articolazioni colpite.

Tale fenomeno è determinato prevalentemente da fenomeni di proliferazione ossea (osteofiti) e dalla distensione della capsula articolare. Nei movimenti attivi o passivi delle articolazioni si possono apprezzare talora rumori di "scroscio" più o meno grossolani, che esprimono uno squilibrio della biomeccanica articolare ed una patologia tendinea e legamentosa concomitante.

Il dolore ha carattere prevalentemente meccanico, si accentua con il sovraccarico funzionale e si attenua generalmente a riposo. Non si deve però dimenticare che in molti pazienti si registra la comparsa di fasi della malattia, caratterizzate da una impronta infiammatoria, talora spiccata (di qui il termine "osteoartrite", caro agli anglosassoni). Gli episodi di infiammazione acuta possono costituire la conseguenza di microtraumi, sovraccarico funzionale, e/o di una concomitante patologia da microcristalli (gotta, condrocalcinosi, malattia da microcristalli di idrossiapatite, malattia da microcristalli "misti"). Nella valutazione dei complessi rapporti fra deposito di microstalli ed artrosi occorre ricordare che con il progredire dell'età ambedue le condizioni tendono a manifestarsi con maggiore frequenza.

L’immagine mostra un particolare di una articolazione interfalangea distale. L’elemento caratterizzante è rappresentato da un voluminoso osteofita (freccia), che appare come uno sperone acuminato originante dal profilo esterno della base della falange distale.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo