Quattro regole per un buon utilizzo degli antibiotici

L’Italia è uno dei paesi al mondo dove si verificano più spesso casi di antibiotico resistenza (fenomeno per il quale un batterio risulta resistente all'attività di un farmaco antimicrobico), il risultato è la loro inefficacia in caso di malattia seria.

In realtà per combattere il rischio di sviluppare batteri resistenti alle cure basterebbe seguire, come chiarito da una recente campagna di comunicazione dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), quattro semplici regole:

  1. gli antibiotici vanno utilizzati solo se strettamente necessario
  2. gli antibiotici vanno utilizzati solo dietro prescrizione medica
  3. gli antibiotici vanno utilizzati seguendo scrupolosamente dosi e durata della terapia
  4. gli antibiotici non vanno utilizzati per curare virus, influenza e raffreddore

http://www.agenziafarmaco.gov.it/