Il disagio psichico in Italia

Secondo le recenti stime, il numero di italiani che manifestano disturbi psicologici è in continuo aumento.

Depressione, ansia, attacchi di panico, disturbi alimentari e uso di sostanze psicotrope e di psicofarmaci sembrano dilagare e diffondersi a macchia d’olio. Perché? Quali potrebbero essere le cause di questo fenomeno?

Vediamo di seguito un breve elenco di quelle che risultano essere le cause che spiegherebbero l'aumento dei casi di disagio psichico nel nostro paese:

  • crollo delle certezze
  • crisi economica
  • cambiamenti nella società e all’interno delle famiglie (separazioni, divorzi)
  • ritmi di vita frenetici
  • cambiamenti nelle abitudini che favoriscono l'isolamento
  • stress
  • invecchiamento della popolazione (incremento delle persone colpite da demenza e Alzheimer, con tutte le problematiche connesse a queste malattie)
  • crescente attenzione e sensibilità delle persone verso la salute mentale e in particolare verso quei disturbi meno eclatanti che negli anni passati non venivano riconosciuti.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo