Le relazioni familiari nei pazienti affetti da fibromialgia

Dai pochi dati esistenti in letteratura sull’impatto della fibromialgia nei rapporti con la famiglia e gli amici, la fibromialgia risulta essere spesso associata a notevole difficoltà nel gestire in modo appropriato, le relazioni con la famiglia e gli amici.

A darne ulteriore conferma è uno studio recente, che ha analizzato i rapporti con il partner, con i figli e con gli amici in 6.126 adulti affetti da fibromialgia. Dai dati emersi, è apparsa chiara una significativa compromissione della sfera affettiva: in circa il 50% dei partecipanti è stata riscontrata una difficoltà nel rapporto con il partner, che in alcuni casi ha portato anche a fallimenti nel rapporto di coppia.

Anche i rapporti con i figli e con gli amici sono risultati compromessi, sebbene in misura minore rispetto alla relazione coniugale.

(Fonte: Musculoskeletal Care. 2013 Sep;11(3):125-34. doi: 10.1002/msc.1039. Epub 2012 Nov 21.)