L’ormone dell’amore brucia e riduce l’assorbimento dei grassi

L’ossitocina è in grado di migliorare il controllo glicemico nel sangue e di ridurre la quantità stessa dei cibi ingeriti. A dichiararlo è uno studio effettuato dall’Harvard Medical School di Boston. Gli studiosi, per giungere a tale affermazione hanno analizzato due gruppi di volontari: ad un primo gruppo è stato somministrato uno spray all'ossitocina dopo un breve digiuno, prima che gli venisse offerta una ricca colazione, mentre un secondo gruppo è stato trattato con spray nasale basato su un placebo, alle stesse condizioni. Sebbene il meccanismo con cui l'ormone riduce il consumo di calorie non sia ancora del tutto chiaro, Elizabeth Lawson, coordinatrice dello studio in questione, ha potuto verificare una significativa riduzione della quantità di cibo ingerito, con relativa riduzione dell'apporto calorico, nei soggetti ai quali era stato somministrato lo spray con l’ossitocina. L'ossitocina sembra inoltre in grado di regolare in maniera migliore l'assorbimento stesso dei grassi da parte dell'organismo. o spray nasale a base di ossitocina è stato già approvato dalle autorità europee di controllo sui farmaci, ma non è stato ancora approvato dai preposti organismi americani.

https://www.tgcom24.mediaset.it/