Cosa si intende con l’espressione “Medically Unexplained Symptoms” (M.U.S)?

Con l’espressione “Medically Unexplained Symptoms” (sintomi medicalmente inspiegabili) si indica una vasta serie di sintomi ai quali la medicina non riesce a dare una spiegazione. Questo non significa che i sintomi siano falsi o che il paziente li stia inventando. Si tratta di problemi funzionali: l’organo non ha lesioni o malattie, ma non funziona adeguatamente, e per questo la persona avverte disagio.

I pazienti che si presentano ad un consulto medico con tali sintomi sono circa il 20%. Gli studi condotti nell’ultimo decennio hanno portato ad ipotizzare che, probabilmente, i M.U.S sono legati a situazioni di stress cronico dell’organismo, dove per stress si intende genericamente stress fisico (postura, sedentarietà ma anche sovra-allenamento), metabolico (alimentazione non corretta, farmaci ad uso cronico), e stress emotivo (situazioni familiari o lavorative, ansia...).

Fonte: Kirmayer, Laurence J.; Groleau, Danielle; Looper, Karl J; Dominicé, Melissa, The Canadian Journal of Psychiatry/La Revue canadienne de psychiatrie, Vol 49(10), Oct 2004, 663-672.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo